Tufano Gomme

Pubblicato il 04/01/2017

Come affrontare l'inverno sulle 4 ruote!

L’importanza delle gomme invernali in situazioni estreme



Durante il periodo invernale sono tante le criticità che gli automobilisti devono affrontare: a prescindere dalle precipitazioni, non sono da sottovalutare gli effetti del ghiaccio e delle basse temperature, ma anche delle folate di vento. Ed è per questo motivo che assumono sempre maggiore importanza le gomme termiche, in grado di garantire maggiore sicurezza su qualsiasi tipo di terreno, diminuendo gli spazi di frenata. I pneumatici invernali, con le loro caratteristiche, permettono di mantenere il controllo in situazioni estreme e con un fondo stradale scivoloso, mantenendo un buon grip anche in caso di pioggia, ghiaccio e neve. Nessun indurimento del battistrada con le temperature più basse, aderenza garantita in ogni condizione, e un deflusso più rapido dell’acqua, vista la fisionomia della gomma con scanalature più profonde. Quest’ultima caratteristica  riduce al minimo le probabilità di aquaplaning e le conseguenti ed improvvise perdite di aderenza. 

Una delle criticità che è più facile riscontrare durante i mesi invernali è la mancanza di grip, che rischia di portare il veicolo fuori strada. La proporzione è presto detta: se diminuisce l’aderenza al fondo stradale anche accelerazione e frenata ne risentono, abbassando la stabilità. 

A causa dell’imprevedibilità della situazione su strada, è quindi pressoché obbligatorio dotarsi di pneumatici invernali – o quanto meno delle catene da neve in sostituzione – per ridurre drasticamente i rischi. È infatti ormai noto a tutti gli automobilisti che la sicurezza sale se si montano le gomme da neve con le temperature basse e su un fondo che presenta condizioni al limite: acqua, ghiaccio e neve complicano sensibilmente i piani di chi viaggi a velocità sostenute, e solo gli pneumatici da neve assicurano un viaggio in totale sicurezza anche a fronte di peggioramenti improvvisi delle condizioni atmosferiche.

A causa dell’imprevedibilità della situazione su strada, è quindi pressoché obbligatorio dotarsi di pneumatici invernali – o quanto meno delle catene da neve in sostituzione – per ridurre drasticamente i rischi. È infatti ormai noto a tutti gli automobilisti che la sicurezza sale se si montano le gomme da neve con le temperature basse e su un fondo che presenta condizioni al limite: acqua, ghiaccio e neve complicano sensibilmente i piani di chi viaggi a velocità sostenute, e solo gli pneumatici da neve assicurano un viaggio in totale sicurezza anche a fronte di peggioramenti improvvisi delle condizioni atmosferiche.


Commenta la notizia

Fanpage

Seguici su facebook

Twitter

Tweetta con noi




Copyright Tufano Gomme srl 2014 ©